Santa Sofia, il PdL: "Pericoloso collocare i profughi a Capaccio"

Santa Sofia, il PdL: "Pericoloso collocare i profughi a Capaccio"

SANTA SOFIA - "Collocare i profughi S.Sofia che, come tutta la valle del Bidente, ha la percentuale record di immigrati in Italia è inopportuno e mette a rischio il fragile equilibrio esistente ma decidere di collocarli in un sito sensibile come il centro direzionale di Romagna Acque a Capaccio è ancora più vergognoso ". Lo dicono Luca Bartolini e Stefano Gagliardi rispettivamente Consigliere Regionale e Capogruppo PDL in Provincia.

 

"Il sindaco Foietta e l'Italia dei Valori strumentalizzano le nostre posizioni: ogni Provincia deve fare la sua parte per l'accoglienza ai profughi e su questo siamo d'accordo tutti. Bene, noi crediamo che all'interno della nostra provincia, tra tutti e trenta i comuni, ci siano località che meglio possono dare ospitalità ai profughi che quelle della Val Bidente, un territorio che sul fronte dell'integrazione con gli extracomunitari ha già dato e che quindi sarebbe bene non caricare ulteriormente. Ma forse il sindaco Foietta aspira a quei 24mila euro al mese che il Governo garantirebbe per l'ospitalità ai sedici immigrati che potrebbero arrivare a Santa Sofia: per favore sindaco, ci pensi bene e rinunci a questi soldi in favore della tranquillità dei suoi concittadini, già provati da una difficile convivenza con tantissimi extracomunitari".

 

Bartolini e Gagliardi , poi, tornano sulla possibile collocazione a Capaccio. "Nel centro direzionale c'è una foresteria che, durante i periodo di massima allerta per il terrorismo islamico, è stata anche usata dalle forze dell'ordine per controllare l'impianto di potabilizzazione della Diga di Ridracoli, considerato come sito sensibile a possibili attacchi - ricordano Bartolini e Gagliardi- terroristici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche per questo riteniamo la scelta di collocare qui i profughi decisamente sbagliata e pericolosa. Il sindaco e l'Idv farebbero meglio a riflettere su questi particolari, invece di muoverci sterili e pretestuosi attacchi politici sconfessati dalla nostra posizione chiarissima sin dall'inizio della vicenda".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -