Santa Sofia, il PdL: "Pericoloso collocare i profughi a Capaccio"

Santa Sofia, il PdL: "Pericoloso collocare i profughi a Capaccio"

SANTA SOFIA - "Collocare i profughi S.Sofia che, come tutta la valle del Bidente, ha la percentuale record di immigrati in Italia è inopportuno e mette a rischio il fragile equilibrio esistente ma decidere di collocarli in un sito sensibile come il centro direzionale di Romagna Acque a Capaccio è ancora più vergognoso ". Lo dicono Luca Bartolini e Stefano Gagliardi rispettivamente Consigliere Regionale e Capogruppo PDL in Provincia.

 

"Il sindaco Foietta e l'Italia dei Valori strumentalizzano le nostre posizioni: ogni Provincia deve fare la sua parte per l'accoglienza ai profughi e su questo siamo d'accordo tutti. Bene, noi crediamo che all'interno della nostra provincia, tra tutti e trenta i comuni, ci siano località che meglio possono dare ospitalità ai profughi che quelle della Val Bidente, un territorio che sul fronte dell'integrazione con gli extracomunitari ha già dato e che quindi sarebbe bene non caricare ulteriormente. Ma forse il sindaco Foietta aspira a quei 24mila euro al mese che il Governo garantirebbe per l'ospitalità ai sedici immigrati che potrebbero arrivare a Santa Sofia: per favore sindaco, ci pensi bene e rinunci a questi soldi in favore della tranquillità dei suoi concittadini, già provati da una difficile convivenza con tantissimi extracomunitari".

 

Bartolini e Gagliardi , poi, tornano sulla possibile collocazione a Capaccio. "Nel centro direzionale c'è una foresteria che, durante i periodo di massima allerta per il terrorismo islamico, è stata anche usata dalle forze dell'ordine per controllare l'impianto di potabilizzazione della Diga di Ridracoli, considerato come sito sensibile a possibili attacchi - ricordano Bartolini e Gagliardi- terroristici.

Anche per questo riteniamo la scelta di collocare qui i profughi decisamente sbagliata e pericolosa. Il sindaco e l'Idv farebbero meglio a riflettere su questi particolari, invece di muoverci sterili e pretestuosi attacchi politici sconfessati dalla nostra posizione chiarissima sin dall'inizio della vicenda".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -