Santa Sofia: monitor sanitario in ospedale donato dalla Misericordia di Galeata

Santa Sofia: monitor sanitario in ospedale donato dalla Misericordia di Galeata

SANTA SOFIA - Grazie alla generosità della "Fraternita Misericordia di Galeata", l'U.O. di Medicina interna-Lungodegenza dell'ospedale "Nefetti" di Santa Sofia potrà contare su un monitor multiparametrico di ultima generazione, completo di accessori. Il sodalizio ha infatti donato al reparto diretto dal dottor Pasquale Maiolo uno strumento quanto mai utile nella gestione e nell'osservazione dei malati.

 

L'apparecchiatura svolge la funzione di controllo della frequenza cardiaca e respiratoria del paziente, oltre che di monitoraggio della pressione arteriosa e della saturazione di ossigeno. Permette, inoltre, un monitoraggio e una raccolta dati pressoché costante. Lo strumento, all'avanguardia, ha un valore di oltre 11mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gesto di solidarietà della "Fraternita Misericordia di Galeata" risponde all'esigenza di dotare l'ospedale di Santa Sofia, che ha visto di recente l'inaugurazione della nuova ala, di apparecchiature sempre più tecnologicamente avanzate.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -