SANTA SOFIA - Nel week-end la diga di Ridracoli fa festa

SANTA SOFIA - Nel week-end la diga di Ridracoli fa festa

SANTA SOFIA - Secondo week-end di iniziative, sabato 23 e domenica 24 giugno, per la manifestazione “La diga di Ridracoli in festa”, organizzata da Romagna Acque-Società delle Fonti S.p.A. nei territori dei tre Comuni su cui sorge l’invaso di Ridracoli - Bagno di Romagna, Premilcuore e Santa Sofia - e giunta alla ventottesima edizione (negli anni passati si chiamava “Festa di Primavera”).


Sabato 23 è la giornata clou dell’intera manifestazione, con due appuntamenti di grande rilievo.

Il primo, pomeridiano, è di carattere comunicativo e istituzionale. Alle ore 17, al Centro Operativo di Capaccio si terrà la presentazione del Piano di Comunicazione di Romagna Acque-Società delle Fonti S.p.A., curato dal professor Roberto Grandi, ordinario di Comunicazione di Massa e Comunicazione Pubblica all’Università di Bologna. Uno strumento nuovo e articolato che dovrà aiutare l’azienda, nei prossimi anni, a comunicare al meglio con i cittadini e gli utenti del territorio romagnolo, vista l’importanza sempre crescente del tema del risparmio idrico. All’iniziativa sarà presente l’assessore regionale all’Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Lino Zanichelli.


In serata, invece, alle 21 il parco della Resistenza di Santa Sofia (in pieno centro), ospiterà un appuntamento di grande richiamo, offerto da Romagna Acque-Società delle Fonti alla cittadinanza: l’incontro con il noto comico bolognese Alessandro Bergonzoni, che si rapporterà con il pubblico in un insolito “one man show”, nel quale spazierà a ruota libera su argomenti di ogni genere. Lo spettacolo è a ingresso libero; in caso di maltempo, si effettuerà all’interno del Centro Operativo di Capaccio.


Assai ricco è anche il programma di eventi per domenica 24. Come già avvenuto domenica 17, la diga e il borgo di Ridracoli ospiteranno l’iniziativa “Impianti aperti”, dalle 10 alle 19: un’occasione di divertimento per grandi e bambini, che ha lo scopo di far conoscere il luogo in cui nasce l’acquedotto della Romagna.

Nel corso della giornata si alterneranno visite guidate sul lago in battello elettrico, escursioni in canoa con l’istruttore, camminate nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi; nei pressi della diga sarà allestito il mercatino equo-solidale e slow food. Nel borgo di Ridracoli, invece, l’ecomuseo delle acque “Idro” proporrà visite guidate per l’intera giornata; nel pomeriggio sono in programma la presentazione del libro “Boschi e vallate dall’Appennino Romagnolo”, di Miriam Fabbri, e a seguire il concerto del gruppo Italian Swing.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le iniziative si concluderanno poi sabato 30 giugno, a Premilcuore, con la Contesa del Palio (ore 17.30), aperta dalla sfilata in costume dei tre Castelli e chiusa in serata dalla cena medievale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -