Santa Sofia, proseguono le iniziative di Informagiovani e Centro per le Famiglie

Santa Sofia, proseguono le iniziative di Informagiovani e Centro per le Famiglie

SANTA SOFIA - A Santa Sofia proseguono con successo le iniziative e i laboratori tenuti da Informagiovani e Centro per le Famiglie, che l'ASP San Vincenzo de' Paoli ha dato in gestione alla Cooperativa Sociale "Fare del Bene".

 

La Cooperativa di Galeata da alcuni mesi si occupa della gestione dei due servizi, rivolti appunto ai giovani e alle famiglie del Comune di Santa Sofia e dintorni. Grazie al suo personale specializzato e alla collaborazione con esperti esterni, la Cooperativa ha messo in piedi una serie di eventi che hanno riscosso grande partecipazione da parte di bambini e ragazzi, che da febbraio frequentano assiduamente gli spazi del Centro per le Famiglie presso la Biblioteca Comunale di Santa Sofia.

 

Lo scopo dei progetti ideati da Centro per le Famiglie e Informagiovani è principalmente quello di favorire l'incontro e la socializzazione di bambini e ragazzi, in un contesto divertente e, allo stesso tempo, stimolante per sostenere anche la crescita personale dei giovani.

Il primo appuntamento è stato il Corso di computer ed elaborazione testi tenuto da due collaboratori esterni, a cui hanno partecipato una ventina di ragazzi e bambini iscritti alla scuola primaria e secondaria di primo grado di Santa Sofia. Per tutto il mese di aprile, poi, quasi trenta ragazzini si sono dedicati alle attività manuali, realizzando segnalibri, cestini, decorazioni e tanti altri piccoli oggetti legati alla Pasqua e non solo. Su invito del Centro per le Famiglie è tornata in biblioteca anche Elisa Mazzoli, con i suoi personaggi fantastici e le sue letture animate.

 

Dopo la pausa pasquale, laboratori e appuntamenti proseguiranno anche nei prossimi mesi.

In maggio, il Centro per le Famiglie propone il Mese delle Famiglie, un calendario di incontri a tema per bambini e genitori. L'idea è quella di dedicare un momento speciale ai bambini e ai loro genitori, offrendo occasioni di confronto e riflessione sull'educazione dei bambini. Mentre i genitori parteciperanno ai tre incontri con gli esperti, i piccoli saranno impegnati nei laboratori manuali. A conclusione del Mese delle Famiglie, l'11 giugno a partire dalle 19.30 in piazza Matteotti arriverà il Ludobus, un furgone carico di giochi con cui si potranno cimentare grandi e piccini.

 

Inoltre, l'edizione 2011 del Centro Estivo è stata affidata al Centro per le Famiglie, presso cui è possibile ricevere informazioni e iscrivere i bambini. Come ogni anno, il Centro Estivo si svolgerà per il mese di luglio presso la struttura ricettiva di Camposonaldo, con numerose novità e uscite.

Per i ragazzi più grandi, invece, l'Informagiovani offre informazioni su scuola, università, lavoro, viaggi...

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo sportello Informagiovani e Centro per le Famiglie, presso la biblioteca comunale, è aperto il lunedì e il mercoledì dalle 15 alle 18, è raggiungibile via e-mail agli indirizzi informagiovanisanta@libero.it e centrofamigliesanta@libero.it e, al passo con i tempi, ha una pagina su Facebook.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -