Santarcangelo, in programma la domenica del collezionista

Santarcangelo, in programma la domenica del collezionista

SANTARCANGELO - La suggestiva cornice del centro di Santarcangelo di Romagna ospiterà, anche quest'anno, la ormai tradizionale Domenica del Collezionista, una vera e propria festa dedicata agli appassionati di collezionismo, giunta alla sua 8a edizione.

 

Domenica 1 maggio 2010, dalle ore 9.00 alle 19.00, le vie centrali della cittadina (Don Minzoni, Molari, Matteotti, Cavour e Saffi), accoglieranno circa 50 espositori, che daranno vita ad una coloratissima mostra-scambio. Appassionati e curiosi troveranno le più svariate forme di collezionismo, capaci di soddisfare ogni gusto: dalle più tradizionali e d'élite, come la numismatica, la filatelia, la fotografia e gli strumenti musicali, alle più popolari e riguardanti , sorpresine, confezioni mignon, giocattoli ed altro ancora.

 

Saranno presenti diversi esperti di materiali cartacei, più o meno ‘vecchi', comunque da conservare: cartoline e santini, fumetti e periodici, libri d'epoca e stampe, etichette commerciali e documenti.

Uno spazio particolare sarà riservato agli amanti della musica ‘da collezione', con dischi in vinile, radio d'epoca e giradischi per nostalgici e melomani. La Domenica del Collezionista si svolge nell'ambito de "La Casa del Tempo" che, ogni prima domenica del mese, in Piazza Ganganelli e dintorni, da 16 anni, ospita circa 80 espositori di arredi e oggetti del passato, richiamando ad ogni edizione migliaia di appassionati

 

La Domenica del Collezionista nasce dalla collaborazione di Blu Nautilus, la società che gestisce Fiere e Mercatini a Santarcangelo, con la Pro Loco di Santarcangelo e con il patrocinio del Comune di Santarcangelo. Fondamentale il contributo di Romagna Est e CNA.COM, due realtà sempre attente a valorizzare le imprese, commerciali ed artigiane, dei piccoli centri storici e di Radio Gamma, media partner della manifestazione.

 

Per l'occasione la Pro Loco organizza speciali visite guidate al Centro Storico e alle Grotte. I visitatori potranno anche scoprire i tesori dei Musei di Santarcangelo e le delizie gastronomiche dei suoi rinomati Ristoranti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -