SANTARCANGELO - Renzi (AN): "Si faccia luce sul mobbing alla Dottoressa Montanari"

SANTARCANGELO - Renzi (AN): "Si faccia luce sul mobbing alla Dottoressa Montanari"

RIMINI - Appreso dalla stampa che la Dr.ssa Medico Chirurgo Giuliana Montanari risulta assente dal reparto oncologico di chirurgia al seno dell’ospedale Franchini di Santarcangelo, da circa cinque o sei mesi, per problemi di salute psicofisici, scaturiti dalle seguenti azioni di mobbing, subite nell’ambiente di lavoro e iniziate nel maggio del 2005, e che a causa di questa assenza è stata è demansionata; le è stata tolta la facoltà di esercitare il suo lavoro in sala operatoria nel reparto oncologico per la chirurgia al seno; le è stata tolta la reperibilità con responsabilità chirurgica e ambulatoriale per la chirurgia al seno; il Consigliere Regionale Renzi ha espresso tutta la sua indignazione:

“Considerato che la Dr.ssa Montanari è dal 1988 Medico Chirurgo presso l’ospedale pubblico di Santarcangelo e dal 1993 ha eseguito e si è specializzata per 13 anni in operazioni al seno penso sia doveroso un intervento. È indubbiamente un evento eccezionale che le pazienti di un medico raccolgano 1500 firme a sostegno della sua persona, della sua professionalità e degli ottimi risultati della sua attività.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ha poi continuato: “Affinché possa riprendere il suo lavoro e che si ponga fine alle azioni di mobbing attuate, che colpiscono non solo la Dr.ssa Montanari, ma penalizzano l’intero reparto della chirurgia al seno dell’ospedale di Santarcangelo, è necessario si indaghi su quanto è accaduto”

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -