Sarah Scazzi, cintura compatibile con la dinamica del delitto

Sarah Scazzi, cintura compatibile con la dinamica del delitto

Sarah Scazzi, cintura compatibile con la dinamica del delitto

AVETRANA - La cintura è compatibile con la dinamica dell'omicidio e le tracce lasciate sul collo di Sarah Scazzi. Ora i Carabinieri del Ris cercheranno tracce organiche e eventuali impronte, in particolare quelle di Sabrina Misseri, accusata dal padre Michele di aver ucciso la ragazzina. Gli inquirenti sono intenzionati a presentarsi martedì davanti al giudice del riesame, avendo già a disposizione l'analisi dei Ris. La settimana che sta per iniziare potrebbe esser decisiva.

 

Domenica mattina i Carabinieri si sono presentati nuovamente nella villetta di via Deledda dopo il sopralluogo di sabato per consegnare alla moglie di Misseri, Cosima Serrano, gli atti di notifica delle perquisizioni effettuate, e, in serata, per l'ulteriore sopralluogo per sequestrare le cinture del contadino di Avetrana e tutte quelle trovate in casa, ben 49, sia da uomo che da donna, affidate ai Ris dei carabinieri di Roma per verificare se sono rimaste tracce della vittima.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -