Sarah Scazzi, Cosima ha incontrato Michele: ''Rivelazioni clamorose''

Sarah Scazzi, Cosima ha incontrato Michele: ''Rivelazioni clamorose''

Sarah Scazzi, Cosima ha incontrato Michele: ''Rivelazioni clamorose''-2

AVETRANA (Taranto) - Michele Misseri avrebbe fatto rivelazioni clamorose alla moglie Cosima Serrano. La donna ha incontrato lunedì per la prima volta il marito dopo l'arresto per l'omicidio di Sarah Scazzi. L'ultima volta si videro il 6 ottobre scorso, nella caserma dei carabinieri di Taranto. Quella sera il contadino confessò l'omicidio della nipote. Venerdì scorso, durante una confessione fiume di alcune ore agli inquirenti, ha attribuito tutte le responsabilità alla figlia Sabrina.

 

La donna, dopo il colloquio, si è recata data dai difensori della figlia Sabrina, gli avvocati Vito Russo e Emilia Velletri che le avrebbero consigliato di riferire i fatti agli investigatori. L'audizione si terrà marted' mattina nella caserma del comando provinciale dei carabinieri, nello stesso momento in cui il tribunale del Riesame discuterà il ricorso presentato dai difensori di Sabrina per far annullare il provvedimento restrittivo a carico della giovane.

 

Misseri ha incrociato hli sguardi della moglie alle 13.30, per 45  minuti. I due si sono parlati in dialetto. La donna ha portato al marito della biancheria. "Mimina, finalmente mi hai portato qualche straccio pulito", le ha detto l'uomo. Sul resto ci sono soltanto ipotesi. Il contadino ha poi incontrato una sua nipote alla quale ha riferito il contenuto del colloquio avuto con la moglie e con la quale si sarebbe compiaciuto del fatto che Cosima gli ha portato un cambio di biancheria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -