Sarah Scazzi, Cosima incontra Michele in carcere

Sarah Scazzi, Cosima incontra Michele in carcere

Sarah Scazzi, Cosima incontra Michele in carcere

AVETRANA (Taranto) - Cosima Serrano ha incontrato il marito Michele Misseri nel carcere di Taranto. E' la prima volta che la donna ha incontrato l'uomo da quando ha confessato agli inquirenti di aver ucciso la nipote Sarah Scazzi. L'uomo venerdì pomeriggio scorso in una dichiarazione spontanea di oltre cinque ore ha poi addossato tutte le responsabilità dell'omicidio alla figlia Sabrina, in carcere dal 15 ottobre con l'accusa di omicidio e sequestro di persona.

 

Cosima ha portato alcuni indumenti al marito e alla figlia. Nel frattempo sono cinque le testimonianze sulle quali la difesa di Sabrina Misseri punta per smontare le accuse per le quali è in carcere. Lo ha riferito l'avvocato Vito Russo, che insieme con l'avvocato Emilia Velletri assiste la ventiduenne.

 

Lo stesso legale ha aggiunto che dovrà valutare se presentare o meno le indagini difensive con le varie testimonianze martedì ai giudici del Riesame davanti ai quali si discuterà il ricorso presentato per far scarcerare la loro assistita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -