Sarah Scazzi, gli inquirenti ascoltano gli amici di Sabrina

Sarah Scazzi, gli inquirenti ascoltano gli amici di Sabrina

Sarah Scazzi, gli inquirenti ascoltano gli amici di Sabrina

Sull'omicidio di Sarah Scazzi è il turno degli amici di Sabrina, al Tribunale di Taranto. Mentre i magistrati stanno ascoltando Mariangela Spagnoletti, amica dell'accusata, poco dopo le 14 è arrivato al terzo piano dell'ufficio della Procura, anche Alessio Pisello. Anche lui per essere ascoltato dagli inquirenti. Intanto i legali di Sabrina, Vito Russo ed Emilia Velletri, hanno depositato alla cancelleria del Tribunale del Riesame di Taranto, anche il ricorso per l'annullamento della custodia cautelare in carcere della loro assistita.

 

Gli stessi avvocati hanno consegnato in Procura una lettera della sorella di Sabrina, Valentina, che riporterebbe la volontà del padre di ritrattare le accuse nei confronti della figlia. Pare che Misseri venga di nuovo ascoltato. Il Pm, Mariano Buccoliero, potrebbe infatti chiedere l'incidente probatorio al Gip del Tribunale di Taranto, Martino Rosati, per lo zio di Sarah.

 

Attesi anche anche i risultati degli esami dei Ris. Il tampone vaginale effettuato sulla salma di Sarah per verificare l'eventuale violenza sessuale. Ma anche sui resti degli abiti bruciati e sulla corda, probabile arma del delitto.

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -