Sarah Scazzi, la difesa di Cosima: controperizia sulle celle telefoniche

Sarah Scazzi, la difesa di Cosima: controperizia sulle celle telefoniche

Sarah Scazzi, la difesa di Cosima: controperizia sulle celle telefoniche

TARANTO - Cosima Serrano, moglie di Michele Misseri e madre di Sabrina, "è assolutamente estranea all'omicidio" della nipote Sarah Scazzi. E' quanto ha affermato uno degli avvocati della donna, Franco De Jaco, conversando con i cronisti dopo la decisione del Tribunale del riesame di Taranto di aggiornare a venerdì mattina l'udienza sul ricorso presentato contro l'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico della moglie di Misseri e di sua figlia.

 

L'avvocato, insieme all'altro difensore Luigi Rella, presenteranno una controperizia da parte dei loro consulenti in cui si contesta ''la ricostruzione dei carabinieri dei Ros sulla questione delle celle telefoniche ma soprattutto l'interpretazione a senso unico'' che ne ha dato la Procura. Nell'analisi sulle celle telefoniche ci sarebbero in poche parole troppe variabili che non sono state considerate abbastanza dall'accusa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -