Sarah Scazzi, Sabrina potrebbe assistere all'incidente probatorio del padre

Sarah Scazzi, Sabrina potrebbe assistere all'incidente probatorio del padre

Sarah Scazzi, Sabrina potrebbe assistere all'incidente probatorio del padre

AVETRANA - Si conosceranno sabato le sorti di Sabrina Misseri, in carcere dal 15 ottobre con l'accusa di concorso col padre Michele in omicidio volontario e sequestro di persona nell'ambito del delitto della cugina Sarah Scazzi. Entro l'orario di chiusura delle cancellerie, le 13 circa, il tribunale del Riesame dovrà depositare la decisione sulla richiesta di scarcerazione presentata dai legali della ragazza, Vito Russo ed Emilia Velletri.

 

Sabrina potrebbe assistere all'incidente probatorio del padre, Michele, venerdì 19 novembre in carcere, pur non avendo la possibilità di interloquire. Il gip del Tribunale di Taranto Martino Rosati ha fatto notificare l'atto anche alla difesa della ragazza. Se la 22enne dovesse rinunciare ad assistere all'interrogatorio del padre, dovrà comunicarlo allo stesso ufficio del gip.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -