Sarah Scazzi, stop alle telecamere davanti alla villetta dei Misseri

Sarah Scazzi, stop alle telecamere davanti alla villetta dei Misseri

Sarah Scazzi, stop alle telecamere davanti alla villetta dei Misseri

AVETRANA (Taranto) - Stop alle telecamere davanti alla villetta dei Misseri. Lo ha deciso il sindaco di Avetrana, Mario De Marco. In un'intervista rilasciata all'Ansa, il vice sindaco Alessandro Scarciglia ha spiegato che "non si tratta ancora di un'ordinanza, ma di un invito agli organi di informazioni di allentare l'assalto mediatico". La Polizia Municipale notificherà ai cronisti e ai cameraman di sostare davanti all'abitazione dove è stata uccisa Sarah Scazzi.

 

Non solo la famiglia di Michele e Sabrina Misseri (in carcere con l'accusa di sequestro di persona e omicidio della quindicenne) si stanno lamentando dell'assedio dei giornalisti, ma anche i vicini di casa. Scarmiglia ha poi chiarito che ai giornalisti sarà messo a disposizione il parcheggio del palazzetto dello Sport, che si trova a poca distanza dall'abitazione dei Misseri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -