Sarah Scazzi, zio Michele accusato anche di violenza sessuale

Sarah Scazzi, zio Michele accusato anche di violenza sessuale

Sarah Scazzi, zio Michele accusato anche di violenza sessuale

AVETRANA - Una nuova accusa si aggiunge sul capo d'imputazione di Michele Misseri, il contadino di 57 anni che nella nottata tra il 6 e il 7 ottobre scorso ha confessato di aver ucciso la nipote Sarah Scazzi salvo poi addossare tutte le responsabilità alla figlia Sabrina in una confessione fiume venerdì scorso. Oltre alle accuse di omicidio volontario, occultamento e vilipendio di cadavere, dovrà rispondere anche del reato violenza sessuale.

 

La decisione è stata presa dagli inquirenti in relazione alle molestie che Misseri ha affermato di aver messo in atto nei confronti della nipote sei giorni prima del delitto

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -