Sarah Scazzi, zio Michele accusato solo di occultamento di cadavere?

Sarah Scazzi, zio Michele accusato solo di occultamento di cadavere?

Sarah Scazzi, zio Michele accusato solo di occultamento di cadavere?

AVETRANA - Si conosceranno molto probabilmente oggi le motivazioni con le quali il tribunale del Riesame di Taranto ha rigettato il ricorso di scarcerazione presentato dalla difesa di Sabrina Misseri, la cugina di Sarah Scazzi accusata di essere l'autrice dell'omicidio. Il collegio della ventiduenne potrà poi decidere se ricorrere in cassazione, oppure aspettare la chiusura delle indagini.

 

Nell'incidente probatorio di venerdì scorso Michele Misseri, padre di Sabrina, ha confermato, come già aveva fatto nell'interrogatorio del 5 novembre, che ad uccidere la quindicenne con una cintura nel garage di via Deledda è stata la figlia.

 

Non si esclude che il Procuratore aggiunto Pietro Argentino ed il suo sostituto Mariano Buccoliero potrebbero richiedere al Gip Martino Rosati di riformulare i capi d'imputazioni. Il contadino potrebbe esser accusato solo di occultamento di cadavere.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -