Sarah Scazzi, zio Michele choc: ''Ho abusato di lei''

Sarah Scazzi, zio Michele choc: ''Ho abusato di lei''

Sarah Scazzi, zio Michele choc: ''Ho abusato di lei''

AVETRANA (Taranto) - Nessuna ritrattazione. Michele Misseri ha ribadito agli inquirenti di aver abusato del cadavere della nipote Sarah Scazzi prima di seppellirla nel pozzetto di raccolta delle acque piovane nel fondo in contrada Mosca, tra Avetrana e Nardò. Giorno dopo giorno si arricchisce di nuovi elementi il giallo sull'omicidio della quindicenne. Il contadino ha addossato tutte le colpe dell'omicidio alla figlia Sabrina, che avrebbe strangolato Sarah con una cintura.

 

Venerdì Misseri ha rilevato ai magistrati, in una confessione spontanea di cinque ore, la settima verità su quanto accaduto quel 26 agosto. "Stavo dormendo sulla straio, quando da me è venuta Sabrina che mi ha svegliato dicendomi: ‘Papà vieni in cantina ho fatto un casino'". Quando l'uomo scese nel garage-cantine vide il corpo della nipotina senza vita. E a quel punto decise di aiutare la figlia. "Pensaci tu, io vado fuori che sta arrivando Mariangela e devo fermarla", gli avrebbe detto la 22enne.

 

"Non ti preoccupare se qualcuno si accorge di qualcosa mi prenderò io tutte le responsabilità", avrebbe garantito Misseri alla figlia mentre questa andava in strada per accogliere Mariangela, con la quale insieme a Sarah sarebbe dovuta andare al mare. Sabrina, ha spiegato l'agricoltore, avrebbe strangolato la quindicenne con una cintura da pantaloni. Misseri ha caricato il cadavere della nipotina, portandolo in contrada Mosca. L'ha denudato e commesso vilipendio.

 

"Quando sono arrivato vicino all'albero di fico in contrada Mosca ho abusato del corpo di Sarah", avrebbe affermato il 57enne agli inquirenti. Nel corso del sopraluogo di sabato lo stesso contadino di Avetrana ha spiegato di aver legato il corpo di Sarah con una corda e di averlo poi calato in fondo al pozzo. Quella stessa corda è stata recuperata dagli investigatori nel posto dove l'uomo l'aveva lasciata, nel portabagagli della "Opel Astra" della moglie Cosima.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -