Sarah Scazzi, ''Misseri ha saputo dell'arresto di Sabrina in carcere''

Sarah Scazzi, ''Misseri ha saputo dell'arresto di Sabrina in carcere''

Sarah Scazzi, ''Misseri ha saputo dell'arresto di Sabrina in carcere''

AVETRANA (Taranto) - Spunta un altro giallo nell'omicidio di Sarah Scazzi. Michele Misseri, l'agricoltore che ha confessato di aver ucciso la nipote di 15 anni, avrebbe appreso dell'arresto della figlia Sabrina da una persona che collabora nell'infermeria del carcere di Taranto dove l'uomo si trova detenuto dalla notte del 7 ottobre scorso. Lo ha rivelato alla trasmissione di Rete 4, ‘Quarto Grado', a cura di Salvo Sottile, l'avvocato Daniele Galloppa.

 

"E' vero che Sabrina è in carcere?", ha chiesto Misseri al suo avvocato. "E chi te l'ha detto?", ha risposto. "Una persona che collabora in infermeria", ha risposto l'agricoltore. L'avvocato ha anche escluso durante la trasmissione che abbia appreso dell'arresto della figlia da altri detenuti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -