Sarah Scazzi, ''Sabrina debilitata ma molto dignitosa''

Sarah Scazzi, ''Sabrina debilitata ma molto dignitosa''

Sarah Scazzi, ''Sabrina debilitata ma molto dignitosa''

AVETRANA - A 24 ore dall'incidente probatorio di Michele Misseri, il gip del tribunale di Taranto, Martino Rosati, si è recato in carcere per effettuare un sopralluogo per rendersi conto di persona dei locali dove si terrà l'udienza. Oltre a Misseri saranno presenti anche la figlia Sabrina, accusata dal padre di aver ucciso Sarah Scazzi, i legali dei difensori dei due imputati, i consulenti di parte, gli avvocati della famiglia Scazzi con i loro consulenti-

 

Per la Procura della Repubblica ci saranno il procuratore Sebastio, l'aggiunto Argentino e il sostituto Buccoliero. Nel frattempo uno degli avvocati di Sabrina, Francesca Conte, ha evidenziato che l'estetista di 22 anni "è debilitata e dimagrita ma molto dignitosa". Inoltre "è fiduciosa che si possa fare chiarezza su questa vicenda".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -