Sarsina, decine di bambini al Convegno sulla Sicurezza Stradale

Sarsina, decine di bambini al Convegno sulla Sicurezza Stradale

SARSINA - Il giorno 13 Dicembre presso il Centro Culturale di  Sarsina si è svolto il I° Convegno sulla Sicurezza Stradale organizzato dall'Automobile Club Forlì-Cesena. Alla presenza dei ragazzi delle classi seconde e terze delle scuole medie di Sarsina e Ranchio il Prefetto di Forlì-Cesena S.E. Angelo Trovato che ha sottolineato l'importanza della cultura della sicurezza stradale e di un comportamento responsabile anche dei più piccoli che possa essere di esempio per i genitori.

 

Gianluca Pini anche grazie alla sua esperienza di pilota, ha messo in risalto la necessità di tenere sempre distinti i comportamenti su strada dai comportamenti consentiti solo su pista invitando i ragazzi a riflettere sull'importanza di adottare sempre comportamenti improntati al massimo rispetto delle regole. Ha infine ricordato l'importanza nei programmi di governo della sicurezza stradale che ha visto l'impegno di tutte le forze politiche nella riforma condivisa del Codice della Strada. Il Presidente dell'Automobile Club Gabriele Focacci ha rimarcato l'impegno dell'A.C.I. nel settore della Sicurezza Stradale sottolineando l'importanza della formazione e dell'informazione. E' per questo motivo che A.C.I ha messo in campo il progetto Ready2Go, nuovo modello di scuola guida; con lo stesso intento, questo Convegno deve essere considerato la presentazione di una serie di appuntamenti tematici di approfondimento sulla Sicurezza Stradale, che si svolgeranno, organizzati dall'AC.I ,  durante il prossimo anno.  

 

A spiegare nei dettagli il progetto Ready2Go è intervenuto il Dott. Luciano Ricciardelli responsabile nazionale ACI del progetto Ready2Go che ha illustrato gli elementi distintivi della nuova scuola Guida ACI. In particolare si è soffermato sulla valenza delle prove pratiche di guida sicura che integrano le normali lezioni di guida e sull'utilizzo del simulatore di guida in dotazione alla scuola guida; i ragazzi in apertura della giornata hanno potuto provare il simulatore messo a disposizione dalla scuola guida ACI Ready2Go Antonio Crociani di Mercato Saraceno.

 

L'Ing. Neri Simonetta, Direttore del Dipartimento Trasporti Terrestri ha illustrato le modifiche al codice della strada relative al conseguimento della patente di guida e le nuove sanzioni previste per la guida in stato di ebbrezza.

 

Serena Dellamore in rappresentanza dell'Associazione Europea famigliari vittime delle strada, con un intervento toccante ha saputo sensibilizzare i ragazzi sulla profonda sofferenza che attimi di irresponsabilità possono provocare alle famiglie colpite da un incidente stradale.

 

Anche il Commissario Andrea Gualtieri in rappresentanza della Polizia Municipale di Forlì, nel condividere le finalità dell'evento, ha sottolineato l'importanza della formazione nella Sicurezza Stradale.

 

L'Ing. Lo Presti , in chiusura, ha invitato i ragazzi a riflettere sui rischi legati alla distrazione e alla velocità e sulle conseguenze spesso disastrose dell'incidentalità stradale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -