Sarsina: il Millenario della Cattedrale si chiude il 31 maggio

Sarsina: il Millenario della Cattedrale si chiude il 31 maggio

Sarsina: il Millenario della Cattedrale si chiude il 31 maggio

SARSINA - Gran finale per le celebrazioni del Millenario della Cattedrale di Sarsina. Nella giornata di chiusura, domenica 31 maggio, sarà presente nella città plautina il cardinale Salvatore De Giorgi, arcivescovo emerito di Palermo, inviato del Papa. Presiederà la solenne concelebrazione eucaristica che si terrà in basilica alle 11.

Sabato  e domenica, all'interno del Museo Archeologico nazionale di Sarsina, verrà proiettato, a ciclo continuo durante gli orari di apertura dello stesso Museo, il video girato in occasione della rappresentazione teatrale ideata appositamente per la rassegna "Il Diavolo & l'Acquasanta" messa in scena da Fanny & Alexander.

 

Domenica prossima, 24 maggio dalle 10 alle 18, a Sarsina si terrà il Giubileo dell'Artista. Hanno assicurato la loro presenza una cinquantina di pittori, scultori e creativi che avranno la possibilità di lavorare in estemporanea. Per loro, in Cattedrale alle 11 ci sarà una messa presieduta da monsignor Gabriele Foschi, presidente del Comitato per il Millenario. In piazza Plauto verrà allestito un mercatino delle opere realizzate dagli alunni delle scuole medie di Sarsina che si sono impegnati nel progetto ‘pittori in erba'. Seguirà, nel pomeriggio alle 16, la presentazione del catalogo "Tra il bene e il male - l'eterna lotta".

 

Attenzione ancora alta, in occasione del Giubileo dell'Artista, per la mostra "Michele Valbonesi. Un artista nella Valle del Savio fra '700 e '800", allestita al Museo diocesano di Sarsina. Domenica 24 Maggio, dalle ore 11 alle 13, la curatrice Silvia Arfelli sarà a disposizione del pubblico per percorsi guidati, informazioni e curiosità sulla mostra, sull'artista e sulle opere esposte. La retrospettiva su Valbonesi rappresenta la mostra storica del Millenario, ha inaugurato nel settembre scorso diventando metà di migliaia di visitatori e sarà aperta al pubblico fino al 31 Maggio. A disposizione dei visitatori, anche il bel catalogo che ricostruisce criticamente per la prima volta la vicenda artistica del Valbonesi, edito da "La Maya Desnuda" di Forlì.

 

Sabato 30 maggio, con inizio alle 20,30, in Cattedrale a Sarsina a livello diocesano si terrà la conclusione del triennio denominato ‘Agorà dei giovani italiani'. Con il titolo "Accendi il fuoco in me - Il cammino millenario della Chiesa. Giovani, la Chiesa di domani" a Sarsina avrà luogo la festa diocesana di Pentecoste che si articolerà in canti, video e testimonianze. Interverrà anche il vescovo Antonio Lanfranchi. I giovani partiranno a piedi da Sarsina per arrivare fino all'Arena plautina di Calbano. La conclusione è prevista per le 23,30

 

Fitto il calendario degli eventi anche per la giornata conclusiva di domenica 31 maggio. Per l'occasione, Poste Italiane, presente in piazza Plauto con un apposito stand, ha concesso il terzo annullo postale straordinario con cartolina filatelica. Nel pomeriggio, alle 16 nei locali del Centro culturale, verrà conferita la cittadinanza onoraria al maestro Ennio Morricone che per il Millenario ha composto la cantata mistica "Vuoto d'anima piena" la cui prima mondiale è stata eseguita a Sarsina il 25 agosto 2008. Con lui riceveranno la cittadinanza onoraria il vescovo Antonio Lanfranchi e il presidente del Comitato per il Millenario, monsignor Gabriele Foschi. Seguirà, in piazza Plauto, un intrattenimento musicale a cura della banda "Città di Sarsina", mentre alla sera, con inizio alle 21, ci sarà il Galà del Millenario "Halleluja" con il Coro "Alio Modo Canticum" e l'Ensemble Metamorphosen composto da docenti ed ex allievi del Conservatorio "Bruno Maderna " di Cesena. Chiuderà tutte le manifestazioni, alle 23, un grande spettacolo pirotecnico.

 

Il Millenario avrà anche un appendice a Roma. Nei giorni 9 e 10 giugno, un centinaio di persone, formato soprattutto dai volontari che si sono spesi nei 15 mesi delle celebrazioni, darà vita a un pellegrinaggio nella capitale. Fra i tanti appuntamenti in programma, l'udienza papale di mercoledì 10 giugno e la visita ai Musei vaticani guidata dal professor Antonio Paolucci.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -