Sassari: 14enne violentata da compagno di classe

Sassari: 14enne violentata da compagno di classe

Sassari: 14enne violentata da compagno di classe

Ha violentato una sua compagna di scuola di 14 anni riprendendola con il telefonino e poi ha tentato di estorcerle cento euro, in denaro o in droga, minacciando di mettere il video su internet. E' accaduto ad Ozieri (Sassari) dove i carabinieri della compagnia locale hanno arrestato con l'accusa di violenza sessuale, tentata estorsione e minacce, un quattordicenne del posto.

 

Durante una conferenza stampa i carabinieri hanno spiegato che l'episodio risalirebbe al febbraio scorso. Il ragazzo aveva invitato la coetanea nella propria abitazione per studiare; una volta in ascensore però l'ha condotta negli scantinati dove l'ha violentata. La scena è stata ripresa con la telecamera del telefonino.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

''O mi dai cento euro in contanti o della droga per lo stesso valore o metto il filmato su internet'', aveva minacciato nei giorni successivi il giovane rivolgendosi alla ragazza. Un'insegnante ha notato alcune anomalie negli atteggiamenti di lei ed ha segnalato il caso alla preside della scuola. Dopo una serie di controlli e accertamenti è partita la denuncia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -