Sasso Marconi: le due vittime sono un dirigente e un operaio indiano

Sasso Marconi: le due vittime sono un dirigente e un operaio indiano

Sono Fabio Costanzi, 56 anni uno dei responsabili dello stabilimento, e Yadaw Ramyas, un operaio indiano sui 45 anni, le vittime della tragedia avvenuta a Sasso Marconi. Costanzi, secondo le prime informazioni, e' un tecnico, forse chimico. Il suo incarico nell'azienda dovrebbe essere quello di direttore di stabilimento. Pare che al momento dell'esplosione si stesse sperimentando un nuovo prodotto, una "mescola". I quattro operai feriti sono tutti stranieri.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di tre tunisini e un marocchino. Uno di loro non ha voluto essere portato in ospedale, gli altri sono stati portati al Maggiore e all'ospedale di Vergato. A quanto si apprende, due sono in condizioni gravi, uno in modo lieve.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -