Sassuolo: sgomberato il palazzo di via Circonvallazione

Sassuolo: sgomberato il palazzo di via Circonvallazione

Sassuolo: sgomberato il palazzo di via Circonvallazione

MODENA - Sgomberato dalle forze dell'ordine il condominio di via Circonvallazione, a Sassuolo. Lunedì mattina la palazzina è stata resa inaccessibile in ogni suo ingresso. L'ordinanza di sgombero è stata firmato lo scorso dicembre dal sindaco di Sassuolo, Graziano Pattuzzi, con la quale obbligava i residenti ad abbandonare il condominio entro il 6 gennaio a causa delle precarie condizioni igienico-sanitarie sia dell'edificio che dell'area che lo circonda.

Nel corso dello sgombero, iniziato alle 7.30, sono stati trovati anche quattro extracomunitari, uno dei quali clandestino ed uno la cui posizione è ancora al vaglio agli agenti del locale Commissariato di Polizia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dei controlli nei garage sottostanti il condominio sono stati trovati, oltre ad alcuni contratti di matrimoni islamici, trenta scatoloni contenenti indumenti sportivi rubati. Uno dei garage era stato perfino trasformato in un luogo di preghiera per musulmani. Le cinque famiglie che occupavano gli appartamenti sono stati ricollocati nell'ambito del progetto finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -