Saviano a Maroni: "Perchè la Lega tace sulle infiltrazioni mafiose al nord?"

Saviano a Maroni: "Perchè la Lega tace sulle infiltrazioni mafiose al nord?"

Saviano a Maroni: "Perchè la Lega tace sulle infiltrazioni mafiose al nord?"

"Perchè la Lega tace sulle infiltrazioni mafiose al nord?". E' la domanda che Roberto Saviano, autore di Gomorra e protagonista della trasmissione televisiva "Vieni via con me", pone al Carroccio nel giorno delle furibonde polemiche scatenate dalle parole pronunciate da Saviano durante il programma quando ha raccontato del tentativo della criminalità di prendere contatti con un consigliere regionale leghista.

 

Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, lo ha sfidato a concedergli la replica in tv e a dire le stesse cose sulla Lega Nord guardandolo direttamente negli occhi. Frase che Saviano, confessa a Repubblica, ha colto in inquietudine.

 

"Su Repubblica scrissi una lettera a Sandokan Schiavone dopo l'arresto del figlio - ricorda Saviano -. Lo invitavo a pentirsi. L'avvocato di Schiavone mi rispose: voglio vedere se Saviano ha il coraggio di dire quelle cose guardando Sandokan negli occhi".

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -