Savignano: 60 anni della Costituzione, a convegno con Francesca Rescigno

Savignano: 60 anni della Costituzione, a convegno con Francesca Rescigno

SAVIGNANO - Martedì 3 giugno alle 21, presso Palazzo Vendemini si è tenuto l'incontro pubblico con Francesca Rescigno, Docente di Diritto Costituzionale Comparato all'Università di Bologna - Polo di Forlì, sul tema 60° della Costituzione Italiana: un bilancio.

 

La Rescigno ha raccontato come è nata la Costituzione, quali sono le sue caratteristiche salienti e gli importanti significati di cui è portatrice. La Rescigno ha sottolineato come la Costituzione rappresenti il primo documento ad unire tutto il popolo: uomini e donne, soofermandosi anche su quello che fu un passo di fondamentale importanza, cioè il fatto che i costituenti, pur nella diversità delle ideologie, trovarono un terreno comune, mossi dal medesimo desiderio: creare uno stato che non incorresse ad autoritarismi e ad ogni altro attentato alla democrazia. L'intervento della Rescigno è stato preceduto dal saluto dell'Assessore alla Cultura Francesca Faedi, del Presidente dell'Istituzione Cultura Savignano Orfeo Silvagni e del Sindaco Elena Battistini che ha sottolineato come la Costituzione sia qualcosa di ancora vivo e che per capirne il senso bisogna chiedersi come e perché è nata.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lelia Serra ha inoltre eseguito una lettura di un testo di James Hillman, tratto dal libro "La politica della bellezza": "risposta estetica significa attiva partecipazione dell'anima al mondo [...] la risposta estetica conduce, diventa ed è azione politica".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -