Savignano, al via "Il rock è tratto 2011"

Savignano, al via "Il rock è tratto 2011"

SAVIGNANO - Al via nei locali del centro storico cittadino Il rock è tratto 2011. Con la nuova formula, la rassegna rock di Savignano sul Rubicone si trasferisce dalla piazza nei locali della città che ospiteranno per il mese di maggio i concerti delle otto band ammesse al concorso in vista dalla esibizione finale. L'edizione 2011 vanta il record di domande di ammissione, che hanno raggiunto quota 80.

 

Primo appuntamento della rassegna, giunta quest'anno alla sedicesima edizione e che vanta tra i vincitori gruppi di qualità come Nobraino, Jang Senato, Silvia's Magic Hands, Il Management del Dolore Post Operatorio e altri, è per venerdì 6 maggio al Bar 5 Sensi (Via Emilia Est 46) dove di esibiranno Ed, Tocsins e Caffè dei treni persi. A seguire venerdì 13 maggio al Sidro Club (Via Moroni 92) concerto di Monday, Kaisha Kunin e The Nuv. Ultima data venerdì 20 maggio al Mojito Café (Piazza Castello 19) con Formazione minima, Nadiè e Grenouille.

 

Il vincitore del concorso avrà la possibilità di aprire il concerto dell'artista ospite, che si terrà a conclusione della manifestazione il 24 giugno in Piazza Borghesi, a ingresso gratuito; quest'anno la scelta è caduta sugli Afterhours, oggi sicuramente tra le più importanti rock band della scena musicale alternativa italiana.

 

Collaborano all'organizzazione le associazioni Diffusione Musica, Team Suicidio, Raqana Band, Music for People e Mescalina oltre agli esercizi pubblici della città che ospitano il concorso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -