Savignano, due nuovi cittadini onorari

Savignano, due nuovi cittadini onorari

SAVIGNANO - Sabato 11 giugno 2011 nella Sala Civica Salvador Allende si svolgerà la cerimonia di conferimento della Cittadinanza Onoraria a due "amici" della Città di Savignano sul Rubicone, S. E. Mons. Pietro Sambi e il Maestro Dirk Barten.

L'iniziativa del Sindaco Elena Battistini ha raccolto l'approvazione unanime del consiglio comunale nella seduta del 20 gennaio 2011 e ora approda al momento del conferimento formale che avverrà nel corso della cerimonia pubblica alla presenza dei diretti interessati del Consiglio Comunale.

 

"Questi conferimenti cadono in un anno particolarmente importante per la storia del nostro paese poiché si celebra il 150^ dell'Unità d'Italia" spiega il Sindaco Elena Battistini. "Attribuire la cittadinanza ad honorem in questo contesto assume un significato ancora più pregnante. Conferire una cittadinanza onoraria significa arricchire la città di un apporto morale che la valorizza e anche offrire un esempio per tutti i cittadini. Ciascuno nelle proprie abilità, i due futuri cittadini ad honorem hanno un legame forte con la nostra città, un legame che nel corso degli anni ha contribuito anche a farla conoscere ed apprezzare nel mondo ".

 

Il 29 novembre 2008 il Consiglio Comunale di Savignano sul Rubicone aveva approvato all'unanimità il conferimento del titolo di cittadino onorario di Savignano sul Rubicone all'architetto Ilario Fioravanti, al medico e ricercatore Bruno Giovanni Gridelli e a Ernesto Olivero, fondatore del Sermig. Tre personalità che per il loro legame con la Città di Savignano suL Rubicone hanno contribuito per impegno e competenza, rispettivamente in campo artistico, medico e sociale, al prestigio della collettività savignanese.

La cerimonia avrà inizio alle ore 10,30. Al termine, vin d'honneur nel foyer della Sala Allende. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -