SAVIGNANO - Gemellaggio francese, fine prima parte

SAVIGNANO - Gemellaggio francese, fine prima parte

SAVIGNANO - L’11 aprile si è conclusa l’esperienza degli studenti di Vals-Les-Bains a Savignano sul Rubicone.


Lo scambio culturale - frutto della collaborazione del Comune di Savignano con l'Istituto Comprensivo - vissuto tra i ragazzi della scuola Media Giulio Cesare e i loro “gemelli” francesi del Collège “Georges Gouy” di Vals-Les-Bains, si è concluso nella sua prima parte, ovvero quella che riguarda il soggiorno dei francesi a Savignano.


Il saluto prima della partenza è stato festeggiato al ristorante Le felloniche, preceduto da un’appassionante partita “Italia – Francia” giocata nel campo sportivo della scuola Media: “L’Italia ha vinto ai rigori – racconta il Professore Gilberto Turroni – al termine di una partita leale e divertente, come deve essere il gioco del calcio. Sarà altrettanto bello, anche se più difficile, giocare in trasferta in Francia”.


Tante sono state le attività che hanno coinvolto gli studenti francesi e italiani durante il periodo del gemellaggio: dopo la sfilata di moda di sabato 5 aprile in Piazza Borghesi in cui sono stati esibiti anche accessori realizzati dai ragazzi con materiale riciclato, mercoledì 9 si è svolta la giornata ecologica che ha visto i giovani studenti impegnati nella raccolta della carta in alcune zone dei quartieri Cesare e Valle Ferrovia. “I ragazzi si sono impegnati molto, annunciando anche porta a porta quello che stavano facendo e incontrando la collaborazione degli abitanti” racconta il Professore Turroni.


Istruttiva e divertente è stata anche la visita alla discarica di Ginestreto.


Prima della loro partenza, gli studenti di Vals-Les-Bains hanno realizzato dei souvenir con materiale riciclato, creando soprattutto dei simpatici e funzionali porta oggetti.

Le esperienze vissute dai giovani studenti hanno avuto come fulcro un tema di forte importanza e attualità: l’ambiente. Attraverso il gioco, i lavori manuali, l’attività di raccolta e la visita didattica, oltre a vivere momenti di conoscenza e condivisione, i ragazzi hanno anche potuto conoscere meglio la tematica del riciclaggio, imparando l’importanza di un comportamento corretto verso l’ambiente.


Il Sindaco Elena Battistini sottolinea l’importanza di questo scambio: “E’ un momento particolarmente significativo del legame che ci unisce a Vals–Les-Bains, e testimonia inoltre la forte relazione che Savignano vuole avere con l’Europa puntando sulla formazione dei giovani cittadini verso un atteggiamento di apertura”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’esperienza del gemellaggio continua con il viaggio dei ragazzi italiani a Vals-Les-Bains, dove saranno ospiti dal 28 aprile al 5 maggio.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -