Savignano, il frigo va a fuoco. Padrone di casa si ustiona lievemente

Savignano, il frigo va a fuoco. Padrone di casa si ustiona lievemente

Savignano, il frigo va a fuoco. Padrone di casa si ustiona lievemente

SAVIGNANO - Un 35enne ha riportato ustioni di primo grado ad una mano e ad un piede nel tentativo di spegnere un incendio divampato dal frigo di casa. L'episodio è avvenuto nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì, poco dopo le 2, in via Don Baronio, a Savignano sul Rubicone. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, effettuata dai Carabinieri e dai Vigili del Fuoco, ad innescare il rogo sarebbe stato un corto circuito dell'elettrodomestico.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il padrone di casa ha subito messo in salvo la moglie e la figlioletta di 18 mesi. Poi avrebbe tentato di spegnere le lingue di fuoco con una coperta, rimanendo lievemente ustionato. Soccorso dai sanitari del 118, è stato dimesso giovedì mattina. L'incendio, spento dal personale del 115, ha danneggiato l'arredamento in cucina, sala e corridoio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -