Savignano, in piazza l'eco albero di Natale

Savignano, in piazza l'eco albero di Natale

SAVIGNANO - "Recuperando le emozioni". E' il tema attorno al quale gli educatori e i circa 50 tra bambini e ragazzi della comunità educativa "Angelica Merlara" hanno lavorato nelle ultime settimane di novembre per creare gli addobbi da destinare all'albero di Natale di Piazza Borghesi.

 

Gli addobbi sono stati realizzati utilizzando esclusivamente materiali di recupero come bottiglie di plastica, cassette della frutta di plastica, stoffe, polistirolo poi trasformati in stelle, fiocchi di neve e altri addobbi decorativi tra cui la cometa che svetta sulla cima dell'albero.

 

Con l'allestimento dell'abete di Piazza Borghesi sono entrati nel vivo i preparativi per la Fiera di Santa Lucia, che da sempre segna per la città di Savignano anche l'inizio del periodo delle feste di Natale.

 

Un assaggio della fiera si avrà in occasione della Festa dell'Immacolata mercoledì 8 dicembre, giornata tradizionalmente dedicata all'accensione delle luminarie che quest'anno saranno nuove e nello stesso tempo più economiche. Il centro storico, compreso l'albero di Natale, e i quartieri di Capanni e Fiumicino saranno illuminati con un risparmio di circa il 30% grazie alla scelta di lampade a basso consumo energetico.

 

L'illuminazione natalizia sarà attivata nella tradizionale cerimonia dell'accensione delle luminarie che si svolgerà nel pomeriggio dell'8 dicembre alle ore 16,45 in Piazza Borghesi alla presenza del Sindaco Elena Battistini.

 

La Fiera dell'Immacolata inizierà sin dalle ore 8 con il mercatino. Alle 14,30 l'animazione per i più piccoli, quindi l'accensione delle luci e alle ore 17 nella Sala Allende il concerto del gruppo da camera "Ensemble Otto e Mezzo " Omaggio a Nino Rota (ingresso gratuito) le più belle colonne sonore da film di Fellini, Visconti (il Gattopardo, Rocco e i suoi fratelli), Vidor (Guerra e pace) e Coppola (Il Padrino I e II).

 

Con il pianista Adriano Cirillo i violinisti Cristian Zangheri e Serena Galassi, Achille Galassi alla viola, Enrico Corli (violoncello), Alfredo Trebbi ( contrabbasso), i fiati Gabriele Betti e Giorgio Babbini e la pianista Maria Luisa Langella saranno impegnati in una antologia delle più belle colonne sonore del compositore Nino Rota, nella ricorrenza del centenario della nascita .

 

Un pomeriggio che Adriano Cirillo arricchirà con ricordi personali sulla figura del maestro milanese, per decenni insegnante e direttore del Conservatorio di Bari, che si era mantenuto uguale a se stesso nonostante lo straordinario successo dei suoi lavori.

 

La Festa dell'Immacolata proseguirà quindi al tendone ristorante di Piazza Faberi con "Cen'8", cena inaugurale della fiera di Santa Lucia e animazione con i Pasquaroli della Pioppa (a partire dalle ore 19,30): ricco menu' per adulti a base di nidi ai porcini, lasagne verdi al forno, coniglio alla cacciatora, arista ai funghi, verdure gratinate, ciambella e albana piadina acqua e caffè ad euro 18; e per i più piccoli menu' bambini a base di lasagne al forno, patate e salsiccia a 8 euro.

 

La cena è organizzata dalla Macelleria Campedelli in collaborazione con la Macelleria Zannoni (è caldamente consigliata la prenotazione).

 

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -