Savignano, litiga col controllore ed una guardia giurata e finisce in cella

Savignano, litiga col controllore ed una guardia giurata e finisce in cella

Savignano, litiga col controllore ed una guardia giurata e finisce in cella

SAVIGNANO – Ha litigato con il controllore, che l’aveva pescato sul treno senza biglietto, ed è finito in cella per aver aggredito una guardia carceraria intervenuto nella discussione. Un cittadino marocchino, R.Q.Q., in Italia senza fissa dimora, domiciliato in un residente a Rimini, è stato arrestato martedì pomeriggio con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale dai Carabinieri di Savignano. Mercoledì si è svolto il processo per direttissima a Cesena.

 

L’avvocato Ricardo Luzi ha chiesto per il suo assistito i termini a difesa. L’extracomunitario resterà così in carcere a Forlì in attesa di giudizio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -