Savignano, mille Garibaldini in piazza per entrare nel Guinness dei Primati

Savignano, mille Garibaldini in piazza per entrare nel Guinness dei Primati

Savignano, mille Garibaldini in piazza per entrare nel Guinness dei Primati

SAVIGNANO - Tutti in piazza con abiti garibaldini il 17 marzo per entrare nel guinness dei primati con il record della "discesa dei Mille". Si avvicina la festa nazionale che ricorda in tutta Italia il 150^ anniversario dell'Unità (1861-2011) e in città fervono i preparativi. La sfida lanciata dal Comune di Savignano sul Rubicone per onorare la ricorrenza è più viva che mai: raggiungere il numero di 1000 radunati in piazza con abbigliamento nei colori garibaldini ed entrare così nel guinness dei primati.

 

In particolare camicia, maglia o giacca rossa su cui indossare il foulard tricolore da legare al collo alla maniera garibaldina che sarà offerto gratuitamente dall'amministrazione comunale (disponibile in edizione limitata) a tutti coloro che si presenteranno per contribuire a raggiungere il record. L'appuntamento per il raduno è dalle ore 15 in Piazza Borghesi.

 

La scommessa savignanese fa parte del ricco programma di "Italia Unica", una intera giornata di celebrazioni ed eventi per sottolineare l'importanza della festa nazionale del 17 marzo 2011 promossa dal Comune con la consulenza e la direzione di Andrea Prada e la collaborazione di enti, associazioni, scuole, consulta del quartiere Centro, cittadini.

 

In prima linea ristoranti ed esercizi pubblici che proporranno Fratelli di Tovaglia menù tricolori, aperitivi garibaldini e squisitezze italiche dal nord al sud. Non saranno da meno gli studenti delle scuole chiamati a partecipare ai concorsi Disegna l'Italia Unica (scuole primarie di primo e secondo grado) e Canta l'Italia Unica (scuole superiori). Le esibizioni, cui seguiranno le premiazioni, avranno inizio dalle ore 15. Anche ai ragazzi che si presenteranno in camicia rossa sarà regalato il foulard tricolore.

 

Speciale performance a cura della scuola primaria Dante Alighieri che presenterà il Circo Tricolore, acrobati e giocolieri dell'Unità. Due gli spettacoli in programma nel pomeriggio. Prevista anche l'elezione di Mister Garibaldi. Una giuria popolare stabilirà il vincitore del concorso simpatico per trovare il miglior Giuseppe Garibaldi in circolazione.

 

Confermate tutte le altre iniziative di Italia Unica: Orgoglio Italiano. raduno di Ferrari provenienti da tutta Italia organizzato in collaborazione con il Ferrari Club "Enzo Ferrari" di Modena (a partire dalle ore 11); a seguire Fratelli di Tovaglia: sin dall'ora di pranzo, appuntamenti eno-gastronomici nei ristoranti della città che uniranno prodotti tipici locali e piatti dal Nord, Centro e Sud; la Tombola tricolore, da giocare chiamando i nomi delle città italiane. Vincerà chi - completando la cartella - unisce l'Italia! Le cartelle saranno in vendita al prezzo di 1 euro negli esercizi pubblici cittadini oppure in piazza Borghesi il giorno della manifestazione.

 

"Italia Unica" si concluderà con il grande "Incendio della piazza" (ore 20), spettacolo con effetti pirotecnici tricolore sulle note dell'inno di Mameli a cura della ditta Scarpato Pirotecnica. In questo modo il Comune di Savignano sul Rubicone aderisce alla proposta della "notte tricolore" promossa a livello nazionale dalla Presidenza del Consiglio per celebrare i 150 anni dell'Unita' d'Italia, con il Patrocinio della Presidenza della Repubblica. I vari eventi saranno inframmezzati da spettacoli di cabaret e ballo, laboratori artistici e momenti di intrattenimento. La città sarà addobbata con il tricolore. L'ingresso a tutti gli eventi è gratuito.

 

In occasione della Festa nazionale del 17 marzo gli uffici del comune resteranno chiusi al pubblico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -