Savignano: mutui prima casa, aperto il bando

Savignano: mutui prima casa, aperto il bando

SAVIGNANO - Dal 15 settembre è possibile presentare domanda per chiedere i contributi per l'abbattimento del tasso d'interesse per l'acquisto della prima casa per le giovani coppie. Il Comune di Savignano sul Rubicone e Romagna Est Banca di Credito Cooperativo hanno infatti stipulato una convenzione per garantire un mutuo prima casa a condizioni speciali per chi presentando domanda risulta ammesso al contributo.

La domanda va presentata entro le 12.30 del 15 novembre 2008.

 

Il bando è stato aperto in seguito alla firma della convenzione tra Comune di Savignano e Banca di Credito Cooperativo, avvenuta in data 29 luglio.

L'obiettivo era ed è favorire l'acquisto della "prima casa" ai nuclei familiari o in via di costituzione che intendano acquistare casa a Savignano sul Rubicone.

Si tratta di un finanziamento "mutuo ipotecario prima casa" con durata 10, 20 o 30 anni a cui potranno accedere i cittadini residenti (almeno uno della coppia) nel Comune di Savignano sul Rubicone ammessi al contributo previsto dal Regolamento Comunale approvato con Delibera del 22.02.2008. Il mutuo, il cui importo massimo finanziabile dovrà essere pari all'80% del prezzo di compravendita dell'immobile nel caso di acquisto o al valore di stima in caso di costruzione, verrà concesso ad un tasso fisso o variabile maggiorato di uno spread estremamente vantaggioso. Nessuna spesa verrà richiesta per l'istruttoria della pratica, per la tenuta del conto corrente di appoggio delle rate mutuo nonché per l'eventuale perizia di stima nel caso l'importo non superi Euro 100.000.

 

REQUISITI PER L'AMMISSIONE AL CONTRIBUTO (tratti dal bando integrale)

Per essere ammessi al contributo gli interessati devono possedere i seguenti requisiti soggettivi ed oggettivi.

REQUISITI SOGGETTIVI

Sono ammessi al contributo i nuclei familiari, già costituiti oppure in via di costituzione con vincolo di formazione del nucleo entro e non oltre 12 mesi dalla data di approvazione della graduatoria.

Ai fini dell'ammissione al contributo in oggetto, per nucleo familiare s'intende "la famiglia costituita dai coniugi o dai conviventi more uxorio e dai figli legittimi, naturali, riconosciuti ed adottivi e dagli affiliati, con loro conviventi. Fanno altresì parte dei nucleo, purché conviventi, gli ascendenti, i discendenti e i collaterali fino al secondo grado."

Per essere ammessi al contributo i nuclei familiari devono possedere i seguenti requisiti:

a) almeno uno dei componenti del nucleo familiare deve essere residente nel Comune di Savignano sul Rubicone da almeno 3 anni. Gli altri componenti del nucleo, se non residenti, dovranno dichiarare, nella domanda di ammissione al contributo, di impegnarsi ad acquisire la residenza nel Comune di Savignano sul Rubicone;

b) I richiedenti devono avere un'età non superiore a 40 anni;

c) nessuno dei componenti del nucleo familiare deve aver ottenuto la proprietà o l'assegnazione in proprietà, anche con patto di futura vendita, di un alloggio costruito a totale carico, o con il concorso o con il contributo o con il finanziamento agevolato, in qualunque forma concessi, dello Stato o della Regione, salvo quanto disposto dalle specifiche disposizioni in materia;

d) nessuno dei componenti del nucleo familiare deve aver ottenuto un altro finanziamento pubblico per la casa, relativo all'acquisto della stessa unità abitativa per la quale si richiede l'ammissione al contributo previsto dal presente bando;

e) nessuno dei componenti del nucleo familiare deve essere stato proprietario o titolare di altro diritto reale connesso (uso, usufrutto, abitazione) di un immobile a qualsiasi titolo detenuto negli ultimi cinque anni;

f) la situazione economica del nucleo familiare, calcolata ai sensi del D. Lgs. 109/98 e ss.m.i., non deve superare il valore I.S.E.E. (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) di € 20.000,00 (ventimila). Per i soli nuclei in via  di costituzione l'Amministrazione si rende disponibile a procedere, previo appuntamento, alla simulazione del'I.S.E.E. anche prima della scadenza del bando, ai soli fini della verifica del requisito. In questo caso si procederà alla determinazione del reddito adottando gli stessi criteri previsti dalla normativa sull'I.S.E.E. partendo dall'I.S.E.E. di ciascun nucleo familiare di provenienza.

Il reddito considerato sarà quello della dichiarazione dei redditi presentata per l'anno 2007.

Tutti i suddetti requisiti, ad eccezione di quello indicato al comma 1 della lettera b), dovranno essere posseduti da tutti i componenti del nucleo familiare costituito o costituendo, alla data di presentazione della domanda. Il requisito di cui al comma 1 lettera b) dovrà essere posseduto dai soli richiedenti alla data di presentazione della domanda.

REQUISITI OGGETTIVI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Possono essere ammessi al contributo soltanto gli immobili destinati ad abitazione, ubicati nel Comune di Savignano sul Rubicone, privi delle caratteristiche di lusso ai fini catastali ovvero classificati o classificabili alle categorie A/1, A/7 e A/8.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -