Savignano, Nervegna (PdL): "A che punto la sicurezza antisismica nelle scuole?"

Savignano, Nervegna (PdL): "A che punto la sicurezza antisismica nelle scuole?"

SAVIGNANO - "A che punto sono le verifiche tecniche sullo stato di sicurezza antisismica degli edifici scolastici di Savignano sul Rubicone, in provincia di Forlì-Cesena?" È quanto chiede Antonio Nervegna (fi-pdl) in un'interpellanza presentata in Regione nella quale vuole anche sapere se il Comune di Savignano stia rispettando la tempistica per l'espletamento delle verifiche e, nel caso fossero state completate le operazioni su tutti gli edifici, se le risultanze evidenzino problemi tali da imporre interventi di adeguamento sismico.

 

L'esponente di fi-pdl domanda poi alla Giunta regionale se è a conoscenza della situazione della scuola  elementare di Rio Salto, per la sistemazione della quale - ricorda -"l'amministrazione comunale di Savignano sul Rubicone nel 2008 avrebbe previsto nel bilancio 300 mila euro. Risorse che però  non si sa se siano state riconfermate nel bilancio successivo". Intanto - riferisce ancora il consigliere - i genitori, ad anno scolastico ormai iniziato, si chiedono quando dovrebbero iniziare i lavori. Nervegna esorta pertanto l'esecutivo regionale ad intervenire presso l'amministrazione comunale di Savignano sul Rubicone per sapere se sono stati stanziati dei fondi per la messa in sicurezza della scuola in questione e quando inizieranno i relativi interventi.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -