Savignano: occupava abusivamente casa diroccata, denunciato marocchino

Savignano: occupava abusivamente casa diroccata, denunciato marocchino

SAVIGNANO - Aveva occupato abusivamente un casolare fatiscente di proprietà di una famiglia a Savignano sul Rubicone. Un cittadino marocchino di 43 anni, disoccupato da alcuni mesi ed in possesso di un regolare permesso di soggiorno, è stato denunciato dagli agenti della Polizia Municipale dell'Unione dei Comuni del Rubicone al termine di un blitz eseguito alle prime luci dell'alba di giovedì. L'extracomunitario viveva lì da un anno tra la sporcizia senza acqua, luce e gas.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per scaldarsi e cucinare utilizzava un fornello a gasolio. Per dormire un materasso. Aveva anche un armadietto, dove custodiva i vestiti. Nella sporcizia gli agenti hanno trovato anche una mountain bike ‘Vicini' dal cospicuo valore che è stata posta sotto sequestro. Ora si trova al Comando a disposizione del legittimo proprietario.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -