Savignano: sabato "Una goccia per l'Africa"

Savignano: sabato "Una goccia per l'Africa"

SAVIGNANO - Domani mattina sabato 20 marzo 2010 in Piazza Borghesi dalle ore 10,00 alle ore 12,00 i ragazzi della Scuola Media Statale "Giulio Cesare" e i "gemelli" francesi di Vals Les Bains esporranno i manufatti realizzati nel corso dei laboratori scolastici nell'ambito delle attività legate al gemellaggio: ciondoli a forma di goccia, bottiglie in vetro, t-shirt con il logo "L'acqua è la musica della vita...non abbassare il volume!" realizzato dalla studentessa Giulia Campi della classe II^ D. Questi e altri e oggetti saranno in vendita ai fini di una raccolta fondi per il progetto di solidarietà "Una goccia per l'Africa".

 

I ragazzi della scuola media hanno realizzato anche un video nel corso del laboratorio svolto in classe a partire dai primi giorni del 2010 "Come si realizza un audiovisivo: dall'idea al dvd" a cura del regista bellariese Alessio Fattori.

 

Il risultato del lavoro è stato la realizzazione di un filmato sul tema dell'acqua dal titolo "L'acqua, l'oro blu" che sarà proiettato alle ore 10,30 alla Sala Allende in apertura della conferenza pubblica "L'acqua, un diritto di tutti?" alla quale interveranno il Sindaco di Savignano sul Rubicone Elena Battistini, Roberto Sacchetti consigliere di Hera Forlì-Cesena che parlerà della legislazione nazionale e delle direttive europee in materia di acqua, l'Assessore all'Ambiente del Comune di Savignano sul Rubicone Matteo Tosi che parlerà di "Acqua, un bene comune dell'Umanità" con riferimento agli impegni presi in Consiglio Comunale e Tonino Bernabè, Vice Presidente di Romagna Acque-Società delle Fonti S.p.A.

 

In contemporanea nel centro storico della città saranno esposti i pannelli "Le fontane dell'immaginario" con fontane dipinte dai Pittori della Pescheria Vecchia e parole di Alessandra Spinelli "Acqua che canta" (dalle ore 9,30 alle ore 12,30).

 

Alle ore 12,00 inaugurazione della mostra "Acquamica" a cura dei fotografi del Circolo Fotografico "Cultura e Immagine". La mostra è rivolta alla sensibilizzazione del pubblico sul tema dell'acqua, con un occhio di riguardo all'accesso all'acqua dolce e alla sostenibilità degli habitat acquatici (aperta fino al 28 marzo). La cittadinanza è invitata a partecipare.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -