SAVIGNANO - Savignano Parco del Rubicone la parola ai cittadini

SAVIGNANO - Savignano Parco del Rubicone la parola ai cittadini

SAVIGNANO SUL RUBICONE (FC) - Le idee dei cittadini per il futuro parco fluviale del Rubicone. E' il percorso partecipativo voluto dall'Amministrazione Comunale di Savignano, anticipato in occasione della presentazione pubblica dei risultati preliminari dello studio di fattibilità del Parco che si è tenuta sabato 16 dicembre nella sala Allende. In quell’occasione l’assessore all’Urbanistica e Qualità Ambientale Teresa Chiauzzi aveva infatti annunciato il confronto allargato con chiunque intendesse avanzare suggerimenti e proposte per avviare un dialogo per un progetto – quello del grande parco - che può essere definito “una sfida per la città”.


“L’idea del parco fluviale – ha detto l’assessore Chiauzzi – appartiene ai progetti strategici, agli obiettivi di grande respiro che ci siamo dati, e può offrire una nuova visione di Savignano, un nuovo legame fra la città e il suo fiume oltre che un riequilibrio ecologico e ambientale”.

Per l’assessore Chiauzzi il parco fluviale costituisce una grande opportunità in termini di sviluppo sociale, economico e demografico. “Ma il parco – ha aggiunto – deve essere considerato un elemento di unione e non di separazione soprattutto per quanto riguarda i Comuni di Gatteo e San Mauro Pascoli oltre che un centro ordinatore all’interno del piano territoriale della Provincia di Forlì-Cesena”.


In precedenza anche il sindaco Elena Battistini aveva sottolineato l’importanza strategica del parco fluviale: “Questo fiume noto nel mondo è stato trascurato – ha detto il sindaco – e di fronte a questa immagine un po’ deteriorata si è persa l’identità del territorio del Rubicone. Il progetto del parco è un segnale della trasformazione della nostra città che vuole recuperare un’anima e un punto di aggregazione”.


“Per un progetto di questa portata – ha concluso l’assessore all’Urbanistica – occorre una visione condivisa, quell’inclusione dei cittadini che fa riscoprire il senso di appartenenza. Ed è per questi motivi che chiediamo ai cittadini e alle associazioni di contribuire alla nascita del Parco Fluviale del Rubicone attraverso suggerimenti e osservazioni”.


Per partecipare alla progettazione del parco sarà sufficiente compilare e restituire la cartolina che l’Amministrazione comunale invierà a tutte le famiglie di Savignano assieme alla sintesi del progetto. La cartolina e il progetto sono già disponibili presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (Piazza Borghesi, 9 tel. 0541 809666 ) dove si trova anche l'urna in cui consegnare le cartoline compilate. La cartolina è scaricabile sul sito web del Comune, all'indirizzo: www.savignano-sul-rubicone.fo.it/parcorubicone. I suggerimenti possono essere spediti o restituiti anche via internet.

La scadenza per la consegna delle proposte è il 15 febbraio 2007. Per chi intendesse approfondire l’esame dello studio preliminare del Parco del Rubicone, è possibile prendere visione e chiedere i materiali direttamente all'Ufficio di Piano del Settore Pianificazione e Ambiente (palazzo municipale, piano primo, tel. 0541 809676 ).


Il preliminare allo studio di fattibilità è stato elaborato da un gruppo di giovani professionisti, Giovanni Cafiero, Francesco Nigro e Paolo Rigoni, supportati da uno staff di dieci consulenti di fama nazionale e internazionale fra cui il professor Andreas Kipar (esperto in progettazione del verde), Gianluigi Nigro (docente di Urbanistica all’Università La Sapienza di Roma), Paolo Urbani (esperto in procedure negoziali) e Pietro Valentino (esperto in valutazioni economiche).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al centro dello studio, il legame imprescindibile che lega la città di Savignano sul Rubicone al suo fiume. E' su questo legame che l'amministrazione comunale ha deciso di lavorare, per rafforzarlo, con la creazione di un vero e proprio Parco del Fiume Rubicone la cui area va intesa dal confine con il comune di Longiano alla foce. L'idea è quella di creare un parco capace di unire le colline della città con la foce del fiume, di influire positivamente sulla qualità della vita dei cittadini e in grado di valorizzare il tessuto economico del Rubicone puntando alla riscoperta e alla riqualificazione del fiume.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -