Savignano, sorpreso con un etto e mezzo di droga. Arrestato un albanese

Savignano, sorpreso con un etto e mezzo di droga. Arrestato un albanese

Savignano, sorpreso con un etto e mezzo di droga. Arrestato un albanese

SAVIGNANO - Nella notte tra mercoledì e giovedì, i carabinieri della Stazione di Savignano sul Rubicone, nell'ambito dei servizi contro la spaccio di stupefacenti, hanno arrestato Shpija Kreshnik, trentenne albanese di Savignano sul Rubicone per "detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti". L'uomo è stato trovato con quasi 150 grammi di hashish, in un cassetto due dosi di marijuana per quattro grammi complessivi. L'albanese è stato condotto nel carcere di Forlì.

 

A distanza di venti giorni dall'arresto di altri due ragazzi italiani per la detenzione di cocaina ed eroina, i militari della Stazione si sono dedicati nei giorni scorsi al monitoraggio del Shpija, già con precedenti specifici, il quale aveva destato qualche sospetto per la sua lunga permanenza all'interno di un locale di Savignano, all'interno del quale si muoveva con movimenti anomali per un normale cliente di un bar.

 

Nella sera di mercoledì i militari decidevano di intervenire e bloccavano il soggetto all'esterno del locale, situato nel centro di Savignano insieme ad un altro connazionale, poi risultato completamente estraneo alla vicenda, ed, a seguito della successiva perquisizione, estesa anche alla sua abitazione, all'interno di un giubbotto riposto in un armadio, venivano rinvenuti due panetti per quasi centocinquanta grammi di hascish, in un cassetto due dosi di Marijuana per quattro grammi complessivi ed il materiale tipico usato per la preparazione delle dosi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arrestato è stato quindi associato al carcere di Forlì come disposto dal Magistrato procedente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -