Savignano, un 'Ducato' per l'Abruzzo

Savignano, un 'Ducato' per l'Abruzzo

SAVIGNANO - Le Associazioni di volontariato di Savignano sul Rubicone hanno donato un mezzo per il trasporto dei disabili alle popolazioni terremotate dell'Abruzzo.

 

Il mezzo, un Fiat Ducato che andrà in dotazione alla Croce Bianca dell'Aquila, è stato presentato ufficialmente in occasione della inaugurazione della nuova sede della Croce Bianca avvenuta all'Aquila nel mese di settembre. Erano presenti sul posto l'Assessore alla Protezione Civile Nazzareno Mainardi, il coordinatore della Protezione Civile del Comune di Savignano Antonio Tondi e Luigi Marcantoni Presidente della Pubblica Assistenza, oltre ad una delegazione del Comitato delle Associazioni di volontariato che hanno avviato la raccolta fondi nei mesi scorsi: l'Associazione Sportiva Savignanese, gli Amici di Padre Lello, il gruppo delle famiglie che ospitano i bambini di Chernobyl, i gruppi parrocchiali di Savignano, l'Associazione "Mani come farfalle", i "Pittori della Pescheria Vecchia", l'Associazione "Gaio & Sabino", l'Associazione "Progetto Condivisione Onlus" e il Circolo Filatelico Numismatico "Rubicone". Il mezzo servirà per il trasporto di persone diversamente abili che dalle zone terremotate debbano raggiungere luoghi di cura (ospedali, centri di riabilitazione) che all'Aquila e dintorni non sono al momento ancora attivi a causa dei danni del sisma.

 

"Sono orgoglioso di essere l'Amministratore di una città che sa rispondere prontamente ed essere solidale" dichiara l'Assessore Nazzareno Mainardi. "La Comunità dell'Aquila ringrazia la nostra popolazione e le nostre associazioni per l'importante contributo non solo materiale ma anche di solidarietà che abbiamo espresso attraverso questo gesto. Recandosi di persona in quei luoghi ci si può rendere conto di come è la reale situazione, cosa che attraverso i mass media è possibile solo in parte. Molto presto convocherò tutte le Associazioni per raccontare questa esperienza perché c'è la necessità di organizzare altri interventi per quest'area che oggi ha veramente un grande bisogno".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -