Savignano: una cena per i bambini di Chernobyl

Savignano: una cena per i bambini di Chernobyl

SAVIGNANO - Domenica 20 luglio si terrà la cena per sostenere il progetto di accoglienza dei bambini di Chernobyl che ogni anno vengono ospitati a Savignano, San Mauro Pascoli, Gatteo e Poggio Berni.

 

Le iscrizioni sono ancora aperte, la cena costa 20 euro e offre un invitante menù di pesce: antipasto di cozze, rustida di pesce azzurro e spiedini misti, il tutto accompagnato da piadina casalinga, acqua e buon vino nostrano, oltre alla frutta di stagione gentilmente offerta dai produttori locali. Per i bambini che non mangiano il pesce è possibile fare scorpacciata di piadina e prosciutto.

 

La cena per Chernobyl è dunque prevista per il 20 luglio all'Arena Gregorini alle 19.30, l'invito è di prenotarsi telefonando a Tino e Paola Faedi 347 1222487; Emma e Gianni Armuzzi 333 5797250; Urp Comune di Savignano sul Rubicone 0541 944817.

Si ricorda che Il progetto di accoglienza è promosso dal Comune di Savignano sul Rubicone in collaborazione con l'Unione dei Comuni del Rubicone e Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), fondamentale è la sensibilità e la disponibilità delle famiglie che con rinnovati entusiasmo e generosità ospitano con gioia i bambini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -