Schianto mortale a Selbagnone, muore 29enne

Schianto mortale a Selbagnone, muore 29enne

FORLIMPOPOLI – La nebbia, il buio e l’asfalto scivoloso sono tra le principali cause dello schianto mortale nel quale l’altra notte verso le 2 ha perso la vita il 29enne imolese Manuel Marocchi. L’incidente è avvenuto a Selbagnone sulla Strada provinciale 37, che collega Forlimpopoli a Meldola.


Manuel era a bordo della sua Opel Corsa diretto verso Meldola quando dopo una frenata, con la complicità dell’asfalto reso viscido dall’umidità e dalla nebbia, ha perso il controllo dell’auto andato a sbattare con uno degli alberi lungo la careggiata. Il corpo del 37enne è rimasto incastrato tra le lamiere e all’arrivo dei soccorsi il sue cuore già non batteva più.


Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che assieme ai sanitari del 118 hanno estratto il corpo dalle lamiere accartocciate dell’auto. I carabinieri di Bertinori e gli agenti del nucleo radiomobile della Compagnia di Meldola hanno ispezionato le vicinanze del sinistro per accertarsi che non vi fossero altri corpi sbalzati fuori dal veicolo.


Ora i carabinieri vogliono fare luce sul caso per capire i motivi di quella brusca frenata in un tratto rettilineo. Non è da scartare l’ipotesi che l’incidente sia avvenuto con il concorso di qualche altro automobilista indisciplinato che abbia costretto Marocchi a compiere quella manovra repentina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto di repertorio

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -