Scippo a San Basilio, morte cerebrale per il 68enne

Scippo a San Basilio, morte cerebrale per il 68enne

ROMA - Si sono aggravate le condizioni di Ennio Lupparelli, il 68enne travolto dall'auto di un 33enne già noto alle forze dell'ordine dopo che martedì aveva inseguito lo scippatore di sua moglie. L'uomo si trova in coma nel reparto di terapia intensiva del Pertini, ma i sanitari avrebbero avviato le procedure per la dichiarazione di morte cerebrale.

 

Il 33enne, che ha confessato subito dopo esser stato catturato dalle forze dell'ordine, è accusato di rapina e tentato omicidio. Il bandito ha sostenuto di aver agito da solo, anche se secondo una prima ricostruzione dei fatti il 33enne aveva un complice.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -