Scontro fra autobus e tram a Milano: 1 morto e 26 feriti

Scontro fra autobus e tram a Milano: 1 morto e 26 feriti

MILANO - Si chiama Giuliana Grossi, 52 anni, la vittima dello scontro tra un tram e un autobus in pieno centro a Milano. E' questa l'identita' della donna che e' rimasta schiacciata all'interno dell'autobus, dove sedeva dietro all'autista. Il corpo e' stato estratto e portato all'obitorio. Almeno ventisei le persone rimaste ferite nello scontro. L’incidente sarebbe stato provocato da una manovra incauta compiuta da un Suv svizzero che ha invaso un’area vietata.


La vittima, sposata e originaria di San Benedetto Po, viveva in via Donatello 7 a Milano. In questo momento i vigili del fuoco stanno procedendo a spostare i due mezzi dell'Atm, che si sono scontrati. Restano gravi le condizioni dei due autisti, l'uomo alla guida del tram e' ricoverato al Policlinico e sta subendo un intervento chirurgico. Tra i passeggeri grave una ragazza, mentre a una donna che viaggiava sull'autobus e' stata amputata una gamba.


INTERROGATO L’AUTISTA DELL’AUTO - Viene ascoltato dal pm Cecilia Vassena il conducente svizzero di una Porche Cayenne che avrebbe causato lo scontro tra un autobus e un tram in centro a Milano. E' da stabilire se l'uomo abbia urtato l'autobus per evitare due pedoni che stavano attraversando l'incrocio di corso di Porta Vittoria, vicino all'ingresso del Tribunale di Milano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto tratta da Repubblica.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -