Scuola, si torna in classe il 15 settembre

Scuola, si torna in classe il 15 settembre

Sui banchi di scuola dal 15 settembre al 6 giugno. Sono queste le date principali del prossimo anno scolastico in Emilia-Romagna, il cui calendario è stato approvato dalla Giunta regionale. Le vacanze natalizie saranno dal 24 dicembre al 6 gennaio compresi, quelle pasquali dal 9 al 14 aprile, per un totale di 205 giorni di lezione. L’autonomia degli istituti scolastici permette agli stessi variazioni al calendario, mantenendo comunque almeno i 200 giorni di insegnamento.


“Quest’anno in via sperimentale – spiega l’assessore regionale alla Scuola, Paola Manzini - per assicurare una maggiore omogeneità territoriale al periodo di apertura delle scuole e per contenere il costo dei servizi di supporto assicurati dagli enti locali, come il trasporto scolastico e la mensa, la Regione ha deciso di stabilire in maniera non modificabile le date di inizio e termine delle lezioni. Allo stesso modo, sono state fissate dalla delibera le festività di rilevanza nazionale ed i periodi di sospensione delle lezioni”.


“Prima dell’approvazione della Giunta – aggiunge Manzini – la proposta di delibera ha avuto l’assenso della Conferenza per il sistema formativo e della Commissione regionale tripartita, così come previsto dalla legge”.


Gli istituti scolastici, nell’esercizio della loro autonomia e per fare fronte alle esigenze derivanti dai piani dell’offerta formativa, possono procedere ad adattamenti del calendario, ma devono assicurare il rispetto del limite minimo di 200 giorni di insegnamento, come indicato dal decreto legislativo 297 del 1994.


In ogni caso le scuole devono prevedere l’articolazione delle lezioni in non meno di cinque giorni settimanali e assicurare il rispetto del monte ore annuale, pluriennale o di ciclo previsto per le singole discipline e attività obbligatorie.


La delibera prevede inoltre che gli adattamenti apportati dalle scuole al calendario devono essere comunicati in tempo utile agli enti locali che devono organizzare i servizi di supporto alle famiglie.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -