Se n'è andato il violinista jazz Piergiorgio Farina

Se n'è andato il violinista jazz Piergiorgio Farina

Se n'è andato il violinista jazz Piergiorgio Farina

BOLOGNA - Addio a Piergiorgio Farina, il violinista jazz, bolognese d'adozione che aveva ispirato con il suo "L'amore è come il sole", il film di Pupi Avati "Dancing Paradise". Ha lasciato il panorama musicale italiano a 75 anni, a causa di un male incurabile. Accanto a lui la moglie Angela, raggiunta dal figlio Bruno, batterista della RossoBlues Brother Band, di Andrea Mingardi. I funerali si svolgeranno mercoledì pomeriggio alla Certosa.

 

Partecipò al Festival di Sanremo nel 1968 con "Tu che non sorridi mai" con Orietta Berti e di nuovo nel 1975, dove ripetè i brani in gara. All'anagrafe Piergiorgio Farinelli, era nato a Goro nel 1933 e si può considerare uno dei maggiori talenti italiani del dopoguerra. E' morto 48 ore dopo il leggendario sassofonista jazz, Johnny Griffin.

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -