Serie A, inizia il ritiro del Cesena. Giampaolo: ''Completeremo la rosa''

Serie A, inizia il ritiro del Cesena. Giampaolo: ''Completeremo la rosa''

Serie A, inizia il ritiro del Cesena. Giampaolo: ''Completeremo la rosa''

CESENA - Prima di partire per il ritiro ad Acquapartita, il Cesena ha salutato i suoi tifosi con un incontro al Bonci con un pizzico di scaramanzia, sperando che sia di buon auspicio come nella passata stagione "Dodici mesi fa eravamo qui per affrontare la serie A dopo venti anni. - ha detto Igor Campedelli - Ora possiamo dire di aver scritto una pagina importante nella storia della nostra squadra". Per il presidente, la paura del nuovo ha lasciato il passo al rispetto per la massima serie.

 

>LE IMMAGINI DEL RITROVO PRE-RITIRO, foto di RomagnaOggi.it-A.Mazza

 

C'è la consapevolezza tra i bianconeri di aver maggiore esperienza: l'obiettivo, ha sottolineato Campedelli, è continuare a stupire chi ha "snobbato" la squadra. Mister Marco Giampaolo ha messo in chiaro lo scopo del mese di ritiro. "Getteremo le basi di una squadra con la propria identità e quindi riconoscibile dallo stile di gioco". L'allenatore ha più volte ribadito l'importanza del buon gioco sopra le mere doti fisiche e si è detto "contento" di come la società sta conducendo il calciomercato. "Dobbiamo completare la rosa con responsabilità e lavoro d'equipe" ha aggiunto.

Come prevedibile l'occasione è stata ghiotta per cercare di carpire qualche informazione sul futuro di Marco Parolo. Sarà ancora in bianconero? "E' difficile da piazzare - ha commentato Campedelli - e se non ci sono proposte soddisfacenti resterà a Cesena". Tesi poi ribadita dallo stesso giocatore che ha detto di non conoscere il proprio futuro, ma di esser almeno per il momento al cento per cento bianconero.

Antonioli, Colucci e Von Berger sono i volti delle certezze. Giaccherini è ancora in rosa, ma potrebbe esser oggetto di mercato. Le sorprese sembrano non ancora finite visto che nei piani del presidente c'è l'inserimento in rosa di almeno altri "4-5 giocatori".Presenti all'appello Mutu, già a suo agio tra i compagni e i fan che lo aspettavano fuori dal Bonci, Comotto e un piacevole ritorno: quello di De Feudis.

Nessun mistero sulla scelta della location del ritiro: Acquapartita. "Vogliamo stare vicini ai nostri tifosi anche in questa fase. In questo mese cercheremo anche di imparare a passarci più la palla", ha concluso il mister prima di sfilare, insieme al presidente, a capo della squadra tra il centinaio di tifosi che hanno aspettato l'uscita dei giocatori fuori dal Bonci per più di un'ora sotto 30 gradi. Anche questo è calcio.

Alessandro Mazza


Serie A, inizia il ritiro del Cesena. Giampaolo: ''Completeremo la rosa''

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di benni
    benni

    Marco resta con noi !! Sono molto contento del ritorno di Beppe, speriamo in un concreto reinserimento Mitico Campedelli : determinati ma umili e concentrati Ci vediamo ad Acquapartita!!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -