Serie B, Antonioli super: il Cesena espugna Reggio e vola al secondo posto

Serie B, Antonioli super: il Cesena espugna Reggio e vola al secondo posto

Serie B, Antonioli super: il Cesena espugna Reggio e vola al secondo posto

CESENA - La ventiduesima giornata di B regala un Cesena solitario al secondo posto. I bianconeri, con una straordinaria prestazione, hanno espugnato il "Granillo" di Reggio Calabria con un roboante 3-1. Gli uomini di Pier Paolo Bisoli hanno sfruttando le lacune difensive della Reggina e la grande giornata del suo portiere Francesco Antonioli, capace di parare un rigore e salvare la porta in più di un'occasione. I romagnoli sognano la A: i punti sono 38, uno in meno del Lecce.

 

Match in salita per gli ospiti, passati in svantaggio al 9' grazie ad un colpo di testa di Lanzaro su cross dell'ex riminese Pagano. Nei primi 45' sono stati i padroni di casa a tenere il campo, con Tedesco vicinissimo al raddoppio prima del duplice fischio dell'arbitro Rocchi. Il suo sinistro, tuttavia, è stato parato dall'estremo difensore bianconero. Nella ripresa quello sceso in campo è stato un altro Cavalluccio, trovando l'1-1 con Parolo. Al 66' il 2-1 ad opera di Do Prado,

 

Non si è fatta attendere la reazione degli amaranto. A scaldare i guantoni di Antonioli ci ha pensato prima Morosini, poi il portierone si è ripetuto neutralizzando un calcio di rigore di Pagano. In pieno recupero il 3-1 a firma di Bucchi. Quello del Granillo è stato un Cesena cinico, capace di sfruttare al meglio i regali della difesa avversaria. Tre punti che fanno sognare in grande i romagnoli: con questo successo il Cesena si porta al secondo posto in classifica alle spalle del Lecce.

 

IL TABELLINO: REGGINA-CESENA 1-3

 

REGGINA (3-4-3): Fiorillo; Lanzaro, Cascione, Costa; Adejo (dal 67' Carmona), Morosini (dal 79' Cacia), Tedesco, Rizzato; Barillà (dal 62' Missiroli), Bonazzoli, Pagano. A disp: Kovacsik, Valdez, A. Viola , N. Viola All. Iaconi

CESENA (4-2-3-1): Antonioli; Segarelli (dall'81' Pedrelli), Biasi, Volta, Lauro; De Feudis, Parolo ; Schelotto (dal 48' Petras), Do Prado, Giaccherini; Bucchi. A disp: Tardioli, Giunchi, Tattini, Espinal, Rosseti. All.Bisoli

Marcatori: 9' Lanzaro, 47' Parolo, 66' Do Prado, 93' Bucchi

Ammoniti: Lanzaro, De Feudis, Volta, Costa, Lauro

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -