SERIE B - Baccin stende il Genoa e porta il Rimini al terzo posto

SERIE B - Baccin stende il Genoa e porta il Rimini al terzo posto

RIMINI – Mancava la vittoria dal 23 dicembre 2006, ma una prodezza di Baccin al nono minuto del primo tempo ha permesso al Rimini di mister Acori di battere il Genoa, concorrente diretto per la promozione in serie A, proiettandosi al terzo posto a quota 37 alle spalle della coppia Napoli – Juventus.

L’allenatore dei biancorossi ha preferito il rientrante Jeda a Moscardelli, mentre i rossoblu hanno risposto con il tridente Di Vaio, Leon e Greco facendo meno dell’indispensabile Adailton.

Il Rimini parte fortissimo mettendo in difficoltà i centrocampisti Coppola e Milanetto. Al decimo minuto Ricchiuti scarta alcuni difensori, servendo un ottimo assist al laterale Baccin che ha bucato la portadi Rubinho.

Baccin sfiora poco dopo il raddoppio in due distinte occasioni, la prima centrando il palo dopo un tiro al volo, la seconda tirando un diagonale troppo angolato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel secondo tempo il Genoa cresce, mentre il Rimini difende il risultato. Di Vaio cerca più volte il primo goal con la neo squadra, ma Handanovic respinge l’assalto. Nel finale Leon centra il palo su punizione.

I romagnoli trovano il decimo successo in campionato davanti agli spalti gremiti del ‘’Romeo Neri’’ a norma secondo le nuove normative in materia di sicurezza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -