SERIE B - Cesena, l'accordo c'è. Campedelli: ''Mercoledì ufficializzeremo''

SERIE B - Cesena, l'accordo c'è. Campedelli: ''Mercoledì ufficializzeremo''

CESENA – Manca l’ufficialità, ma l’accordo tra Giorgio Lugaresi ed Igor Campedelli per il passaggio di proprietà del Cesena Calcio sembra finalmente concluso. Lo stesso Lugaresi ha dichiarato: “Mancano solo formalità siamo contenti, di aver rafforzato la società con un imprenditore giovane, romagnolo, appassionato, solido che ora la guiderà”. Campedelli, invece, avrebbe commentato: “conclusa ormai la trattativa ci concentreremo tutti sulla squadra per raggiungere la salvezza".


“Vorrei sottolineare che questo non è stato un affare né per Campedelli, né per Lugaresi – avrebbe poi aggiunto Campedelli secondo quanto riporta Eurosport - ma un passaggio di consegne per far crescere la società della quale tutti siamo tifosi. Io mastico calcio da quando avevo 8 anni e il Cesena è sempre stata la squadra del mio cuore e non solo perché ci gioca mio fratello Nicola”.


L’imprenditore, attivo nel settore turistico ed edile, ha poi rivelato che “l'intesa è stata rapida anche se con Giorgio Lugaresi ci conosciamo da una decina di giorni. Pensavo al Cesena da un po' di tempo ma la molla e gli incontri sono scattati dopo la sconfitta di Rimini del 10 novembre scorso”.


“Lugaresi e gli altri consiglieri mi accompagneranno in questo nuovo cammino: i miei modelli come società sono Empoli, Udinese, lo stesso Chievo – afferma ancora il fratello di Nicola Campedelli, centrocampista del Cesena -. Non ci saranno rivoluzioni ma continuità, ovviamente non mancherà qualche ritocco. In questi ultimi dieci giorni ho dormito pochissimo, ora parlerò mercoledì con il consiglio direttivo poi ufficializzeremo".


Il nuovo assetto societario del Cesena vedrà Campedelli detenere il 51% delle quote, mentre Giorgio Lugaresi scenderà dal 65,5% al 14% e resterà comunque con un ruolo importante, essendo il secondo azionista di riferimento. Presidente onorario dei bianconeri il padre di Lugaresi, Edmeo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -