Serie B, il Cesena stende il Vicenza e resta aggrappato al gruppo di testa

Serie B, il Cesena stende il Vicenza e resta aggrappato al gruppo di testa

Serie B, il Cesena stende il Vicenza e resta aggrappato al gruppo di testa

CESENA - Il Cesena torna alla vittoria, liquidando al ‘Dino Manuzzi' il Vicenza per 3-1. Partita in salita per i bianconeri, passati in svantaggio al 6' grazie ad un rasoterra di Gatti assistito alla perfezione da Scaglia. Al 14' il pareggio di una Malonga, con un siluro da 30 metri sul quale Fortin non ha potuto nulla. Appena tre minuti più tardi gli ospiti si sono ritrovati in inferiorità numerica per l'espulsione di Ferri per imprecazioni all'arbitro Baracani.

 

E' stata la svolta del match. I bianconeri hanno trovato coraggio, trovando il vantaggio al 25' con Malonga con un colpo di testa sottomisura dopo un ottimo assist di Colucci. Nella ripresa il Vicenza ha creato particolari preoccupazioni al Cesena, che ha chiuso definitivamente il match al 72' con il neo-entrato Djuric su azione rifinita da Schelotto. Con questo successo il Cesena resta aggrappato al gruppo di testa con 48 punti, al terzo posto, a sole quattro lunghezze dalla capolista Lecce.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -